Amici che mi seguono

-

Image and video hosting by TinyPic

22 settembre 2014

brioches e trecce dolci


Era da un po che non facevo le mie brioches, 
ultimamente ho ricominciato ed ho leggermente modificato la ricetta...

Ingredienti:  250 g. pasta madre  (o 1 bustina di lievito di birra secco) - 150 ml latte - 2 uova - 500 g. farina manitoba - 150 g  farina 00 - 200 g. zucchero - 100 g. burro sciolto - a scelta tra 1 bustina di vanillina o 1 fialetta di aroma arancia o limone -

Preparazione:  Fate sciogliere il lievito e lo zucchero nel latte tiepido.
Aggiungete le uova, la farina, il burro e l'aroma scelto..... impastate bene fino ad ottenere un impasto morbido.
Coprite con la pellicola e mettete nel forno spento a lievitare. io lo preparo la sera e lo lascio tutta la notte. Qui lo vedete com'è la mattina.




Sgonfiate con le mani l'impasto e su un piano infarinato tiratelo con il mattarello.
A questo punto tagliate dei triangoli, mettete la marmellata (io ho usato quella all'arancia e alla ciliegia) 



Arrotolate e formate dei cornetti (schiacciate le punte) che appoggerete sulla teglia ricoperta con carta forno.











Con un bicchiere tagliate dei dischi  e appoggiateli sulla carta forno, al centro mettete della nutella (bagnate il bordo esterno)e sopra appoggiate un altro disco schiacciando bene i bordi.









Fate lievitare per 2/3 ore nel forno spento
Dopo la lievitazione, spennellate le brioches con rosso d'uovo diluito in un cucchiaio di latte,
e cospargetele con zucchero semolato o di canna.
Infornate in forno (statico) caldo a 180° e cuocete per 15 minuti circa.



Con una parte dell'impasto ho fatto delle treccine......
Tagliate la pasta a striscioline,  formate una treccia con 3 strisce 
seguite il procedimento di lievitazione delle brioches,  ma sopra mettete della granella di zucchero. Cuocete in forno caldo a 180° per 10/15 minuti..... 



Tutte buonissime e morbide
adatte in ogni momento della giornata...


Un consiglio...
una volta fredde io le conservo in freezer, 
e quando abbiamo voglia di mangiarle basta metterle nel fornetto tiepido qualche minuto 
e sembrano appena fatte....

12 commenti:

Alicia ha detto...

APETECE COMER UNO DE CADA....QUE BUENA CARA.

SALUDITOS

Tomaso ha detto...

Cara Andreina, le brioches fatte in casa è la mia passione le sento già in bocca.
Ciao e buona settimana cara amica.
Tomaso

Fioredicollina ha detto...

ma sei una pasticcera!!! mmmm che bontà!!!! :-)

Nella Crosiglia ha detto...

Semplicemente deliziose Andreina..
Buona cena e un bacio ghiotto!

perlAmica ha detto...

Cara Andreina sei mitica!!!
Che super slurp ci viene!
Proveremo di sicuro la tua consolidata ricetta.
Buona settimana
Cri&Anna

carmen ha detto...

Ma che meraviglia Andreina, grazie della ricetta, me la salvo e la proverò appena posso!
Buona notte!!
Carmen

Elena'79 ha detto...

Garantisco che sono buonissime! baci

Tatina Fairy ha detto...

ottime ricette!!!grazie mille
poi adesso che sono amante della pasta madre, cade a fagiuolo questa ricetta!!!
ma secondo te al posto del latte posso mettere il latte di riso?
un abbraccio
Paola

Stella ha detto...

Mia cara Andreina che golosità è mi complimento per la precisione con cui hai realizzato queste dolcezze!
Da segnare e provare! Grazie e buona giornata con affetto!

sbrenzola ha detto...

arrivoooooooooooooooo

sabrina ha detto...

mamma mia che bontà, da provare!!!!!!!!ciao Sabrina

Francesca ha detto...

mi scrivo tutto e le faccio, grazie grazie!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...