Amici che mi seguono

09 marzo 2012

stracotto e polenta

Cosa c'è di più buono in queste giornate, ancora fredde, 
di uno stracotto accompagnato dalla polenta??

Eccovi la mia ricetta..........





Nel robot tritate 4/5 carote, 5/6 coste di sedano e 2 pomodori ramati maturi (oppure dei ciliegini)








In una pentola grande  mettete la carne adatta per brasati e bolliti ( io metto anche un pezzo di biancostato con l'osso),  le verdure tritate, 1 cipolla intera, pelati, 2 dadi, 2 foglie d'alloro e coprite d'acqua.......
Mettete sul fuoco e quando comincia a bollire abbassate la fiamma, coprite e lasciate cuocere per 3/4 ore.............
Se durante la cottura asciuga troppo aggiungete acqua calda.........






Tagliate la carne e mettetela su un piatto da portata, 
coperta dal suo sughetto che dev'essere denso..............

Per accompagnare questo stracotto prepariamo una polenta, io faccio la classica polenta bergamasca dura.... condivido con voi la ricetta della mia mamma....

3 kg farina gialla qualità bramata
1 kg farina gialla qualità fioretto
mischiate bene le due farine e conservatele in un sacchetto di lino o cotone.
userete questo mix di farine nella misura di 300 g. ogni litro d'acqua.

fate bollire l'acqua con un pò di sale, togliete dal fuoco e aggiungete la farina mescolando, rimettete sul fuoco basso e fate cuocere minimo 1 ora, mescolando ogni tanto, verso fine cottura aggiungete mezzo bicchiere di latte e mescolare bene....
Rovesciate sul piatto e gustatela calda.........
Se usate il paiolo antiaderente, potrete mangiare anche la crosta della polenta.......
buonissima!!!!

15 commenti:

  1. Un piatto veramente bello e sicuramente gustoso cara Andreina.
    Soerando che tutto si risolva bene, ti auguro un buon fine settimana.
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. mmmmhhhh...che bontà...baci Rosy

    RispondiElimina
  3. Deve e ssere buonissimo!La polenta, è vero ricorda l'inverno, a me piaceva molto anche con i formaggi...poi sono diventata intollerante al lattosio, comunque la tua ricetta mi ispira molto.
    Buon fine settimana.

    RispondiElimina
  4. una pietanza squisita, ciao ciao

    RispondiElimina
  5. Ciao Andreina, non ci conosciamo. Sono arrivata per caso sul tuo blog e devo farti i miei complimenti: tante idee, tante immagini deliziose e ispirazione a volontà! Mi sono iscritta e tornerò a leggerti!
    Carmen

    RispondiElimina
  6. Buonoooooooooo, anch'io la polenta la preparo bella soda.

    RispondiElimina
  7. davvero buona...io la preparo morbida la polenta!!!

    RispondiElimina
  8. grazie x esser passata al complyRon che ti lascia un salutino:
    CLICCA QUI

    RispondiElimina
  9. Ciao Andreina, l'ho preparato per il pranzo di oggi. C'è un profumo per casa che viene l'acquolina in bocca. Era una vita che non cucinavo la polenta.
    Grazie e bacioni.
    Per dolce torta di pere e cioccolato.
    Che ne dici?
    Baci

    RispondiElimina
  10. ummmmm sai , io adoro la polenta !!!

    RispondiElimina

I vostri commenti sono molto graditi e mi aiutano a migliorare il blog.
Se non sei mio follower clicca su "anonimo" lascia il tuo commento e scrivi il tuo nome o mail
In caso contrario il commento non verrà pubblicato.
Grazie di aver lasciato un pensiero... Andreina

Your comments are very welcome and help me to improve the blog.
If you are not my follower click on "anonymous" leave your comment and write your name o email
Otherwise the comment will not be published.
Thanks for leaving a thought ... Andreina

Tus comentarios son muy bienvenidos y me ayudan a mejorar el blog.
Si no eres mi seguidor, haz clic en "anónimo", deja tu comentario y escribe tu nombre o correo electrónico.
De lo contrario el comentario no será publicado.
Gracias por dejar un pensamiento ... Andreina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...