-

Image and video hosting by TinyPic

Amici che mi seguono

26 novembre 2016

il gatto di pallas....


In questo post vi voglio far conoscere un felino particolare, il gatto di pallas....


Vive in Asia, (Russia, Mongolia, Tibet) in ambienti semi desertici. 
Non essendo abituato a muoversi nella neve alta, generalmente predilige la steppa come ambiente in cui stabilirsi.
Questo gatto delle steppe arriva a misurare 50-60 centimetri, con l'aggiunta di altri 30 centimetri di coda, le zampe corte sul corpo reso ancora più massiccio dalla pelliccia folta e vaporosa, le orecchie corte e arrotondate, le pupille rotonde che lo rendono diverso da altri felini.
Questi felini sono solitari, carnivori e crepuscolari
I gatti di Pallas, durante la caccia, utilizzano vari comportamenti come l’inseguimento e le imboscate per nutrirsi principalmente di roditori, uccelli e rettili.


Durante la stagione degli amori, tra dicembre e marzo, i maschi si accoppiano con più femmine. Solitamente il maschio rimane nei pressi della tana per circa quattro giorni come ad assicurarsi della fecondazione non contaminata da altri rapporti con esemplari maschili diversi.
I cuccioli (circa 4 per cucciolata) nascono una volta all'anno, da marzo a maggio, dopo un periodo di gestazione di circa 75 giorni. I piccoli sono ciechi e indifesi anche se ricoperti di una leggera pelliccia.
I cuccioli rimangono con la madre nella tana per due mesi prima di mutare il pelo. All'età di 3/4 mesi i cuccioli cominciano a seguire la madre durante le battute di caccia, così da apprendere i metodi per nutrirsi, diventando totalmente indipendenti e maturi sessualmente entro il primo anno di vita.



Specie protetta in via d'estinzione, cacciato per molti anni per la folta e soffice pelliccia, oggi protetto da minacce come i pesticidi utilizzati per i rettili dei quali si ciba, insieme ad uccelli e roditori dannosi per l'agricoltura, ragione che ha contribuito a renderlo caro e prezioso anche agli agricoltori.
Per fortuna alcuni parchi faunistici presentano l'ambiente ideale ad accoglierli, con l'ausilio di speciali programmi dedicati ad agevolarne l'inserimento, hanno permesso a questo bellissimo felino di riprodursi e integrarsi con altre specie a rischio di estinzione, anche qui in Italia.
Mettendo a frutto le risorse offerte da una rigogliosa torbiera naturale dell’era post glaciale, circondata da boschi di ontani neri, farnie secolari, betulle, castagni e carpini, a pochi chilometri dal lago Maggiore il Parco faunistico “La Torbiera” si attesta tra i più importanti centri italiani per la riproduzione e la conservazione del gatto di pallas


Qui lo potete vedere nel suo ambiente naturale......









13 commenti:

ros ha detto...

Che bel gattone! Più bello ancora vederlo libero nel suo habitat. Ciao ciao. Ros

carmen ha detto...

Sono animali stupendi...speriamo si riesca a salvarne la specie...buona domenica!

Tomaso ha detto...

Cara Andreina, non conoscevo esattamente la provenienza di questo bellissimo gatto, un felino che dallo sguardo sembra voglia dire attento che ti graffio!!! Non se se sia un gatto con un carattere socievole come piacerebbe ha me. Ciao e buona domenica con un forte abbraccio cara mica.
Tomaso

Alicia ha detto...

ME ENCANTAN LOS GATOS!!!
ESTOS SON UNA PRECIOSIDAD!
SALUDITOS

Rosss ha detto...

No conocía esta raza, son muy bonitos, esperemos que no se extinga en manos de gente cruel.
Besos

simona gentile ha detto...

sono bellissimi!!!!

Gabry B ha detto...

Sono bellissimi, mi è piaciuto tanto il filmato dei cuccioli che giocano, grazie per averlo condiviso.
Un bacione ;D

Nella Crosiglia ha detto...

Lo trovo meraviglioso, anche se sono portata più per i cani..ma ne avevo 24 di gatti quindi mi capirai, tutti orfanelli e buttati da queste caritatevoli persone del circondario...
Quanto sono straordinari i nostri amici animali..
Bacio speciale mia cara!

Gianna Ferri ha detto...

E' bello. Non conoscevo questa razza, Andreina.

Bacioni

Semplicemente Io Shane ha detto...

Buon pomeriggio! Caspiterina io non me ne intendo proprio di gatti..non conoscevo questa razza, molto bella! Ti auguro una buona serata!

RobbyRoby ha detto...

E' bellissimo. Ciao

Norma2 ha detto...

Andreína paso a saludarte desde Argentina. Vi tu comentario en el blog de Alicia y me ha despertado curiosidad tu blog y aquí estoy
Besos desde
http://siempreseraprimavera.blogspot.com.ar/2016/11/cuales-son-las-vitaminas-hidrosolubles.html

Fioredicollina ha detto...

ma che meraviglia!!!! non conoscevo questo gattone !!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...