-

Image and video hosting by TinyPic

Amici che mi seguono

29 gennaio 2014

i giorni della merla....


Come da tradizione sono in arrivo i 3 giorni più freddi dell'anno... 
Il 29 - 30 - 31 gennaio li conosciamo anche come i tre giorni della merla....

Una leggenda racconta che tanto tempo fa, durante un inverno molto rigido, una famigliola di merli, che a quel tempo avevano le piume bianche come la neve, soffriva il freddo e la fame. 
Papà merlo decise di spostare  il nido nelle vicinanze di un camino e partì in cerca di cibo. 
La merla e i piccoli uccellini stavano tutto il giorno nel nido a scaldarsi  tra loro e con il  fumo che usciva dal camino. 
Dopo tre giorni  il papà tornò a casa con  il cibo e quasi non riuscì a riconoscere la sua famiglia! Il fumo nero che usciva dal camino aveva colorato di nero tutte le piume degli uccellini! 
Da quel giorno tutti merli nacquero con le piume nere.



I merli che siamo abituati a vedere nei boschi, nei giardini in effetti sono neri e il maschio ha il becco e il contorno degli occhi giallo.......
ma raramente si possono vedere anche dei merli maschi con le piume bianche 


Quando canta il merlo....siamo fuori dall'inverno!!!!!
dice il proverbio e allora facciamolo cantare, così la primavera arriverà presto....



15 commenti:

Fioredicollina ha detto...

si si sono in arrivo....ma da me già stamattina freddo e ...neve!!! cmq si sta già sciogliendo, ma ho paura che nevicherà ancora....ciao ciao

Lufantasygioie ha detto...

sempre bella questa leggenda
lu

AbcHobby.it ha detto...

Speriamo che canti presto il merlo perché ho già voglia di primavera!

RobbyRoby ha detto...

ciao
sempre bello leggere questa leggenda.
Stasera fa più freddo delle altre sere.

raffaella. p. ha detto...


Ciao sono una nuova blogger... sono Raffaella
Speriamo che passi presto questo freddo.... pare che arrivi la neve
A presto

Stefania ha detto...

Pensa un po' come sono ridotta... I tre giorni della merla mi fanno venire in mente un episodio di Winnie the Pooh... povera me! ;-)

Tiziano ha detto...

Ciao Andreina grazie, non conoscevo questa leggenda del merlo che comunque e molto carina.

simona gentile ha detto...

che bella questa storia! speriamo che porti qui da me un pò di neve!bacioni simona

katia ha detto...

anche qua si narra questa leggenda, era una storia di quando ero bimba, un abbraccione e speriam che canti! buona giornata

Elisa2011 ha detto...

Si avvera la leggenda, fa veramente freddo!

mamanluisa ha detto...

una storiella carina da raccontare ai bimbi...ciao

mirtilla ha detto...

Ciao , è bella questa leggenda...Speriamo che i poveri uccellini riescano a trovare cibo e riparo con questo freddo.... Un bacione

cuori e perline ha detto...

questa leggenda mi emoziona sempre!
Annamaria
cuorieperline

nonnAnna ha detto...

* Da noi la merla ha regalato tanta influenza ;-)
* Grazie per essere passata da me ed aver partecipato al mio indovinello ma...
per significare va bene il palmo deve essere rivolto verso chi lo fa... qui è rivolto verso il fuori,
se ti interessa scoprire i vari significati dei gesti che poi ve li svelerò

Seurasaari ha detto...

Mi piace molto questo tuo post, anch'io avevo parlato di questa storia ma il canto del merlo è bellissimo. A presto.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...