Amici che mi seguono

-

Image and video hosting by TinyPic

10 luglio 2013

un'immagine...un significato!!


Chi segue il mio blog avrà notato che metto sempre, in alto (sotto il banner), un'immagine con riferimento al mese in corso.......
Ogni immagine è legata al mese e quella di Luglio l'ho scelta perchè, per me, rappresenta qualcosa di particolare......

Chi indovina il significato di questa immagine?????


11 commenti:

Tilly ha detto...

Il significato non lo sò... però l'immagine è proprio molto carina!!!

giuliana gg ha detto...

Forse i tre mese d'estate??????
ciao Giuliana

mamanluisa ha detto...

io credo che possano rappresentare tre fortunelli e cioè: Elena, Alessandro e Lorenzo anche perchè loro tre sono nati nel mese di luglio!!!! baci baci

sbrenzola ha detto...

concordo con Mamanluisa, anche perchè c'è una coccinella grande e due piccole,e poi... come mai?????? ihihihihihi

❀~ Simo ♥~ ha detto...

La coccinella è simbolo di fortuna ma anche simbolo dell'amicizia.
Ho fatto una breve ricerca su di loro ed ecco quanto ho trovato:
In lingua inglese si chiamano “Ladybug” dove Lady, ovvero “Signora” si riferisce alla Vergine Maria. La leggenda narra che le colture in Europa durante il Medio Evo erano afflitte da attacchi di parassiti, per cui gli agricoltori iniziarono a pregare la Vergine Santissima, la Vergine Maria.Ben presto, i contadini iniziarono a vedere le coccinelle nei loro campi e le colture furono miracolosamente salvate dalla distruzione dei parassiti. Si associò così la fortuna ai coleotteri neri e rossi, e così si cominciò a chiamarli con quel nome. In Germania, questi insetti vanno sotto il nome “Marienkafer”, che significa Coleotteri Maria. Prendendo spunto dal culto della Vergine Maria, il colore rosso delle coccinelle rappresenterebbe il suo mantello, ed i punti neri le sue pene.Le coccinelle possono “sanguinare” dalle loro ginocchia quando si sentono minacciate. Possono emettere un liquido maleodorante che filtra dalle articolazioni delle gambe, lasciando macchie gialle sulla superficie sottostante. I potenziali predatori possono essere dissuasi dal mix di alcaloidi che sprigiona, e ugualmente respinto dalla vista di un coleottero apparentemente malaticcio. Anche le larve di coccinella possono trasudare questa sostanza dai loro addomi. Una coccinella utilizza i suoi colori brillanti per mettere in guardia i predatori, farli stare lontani e per segnalare la sua apparente tossicità. uccelli insettivori e altri animali imparano ad evitare i pasti colorati in rosso e nero, e sono più propensi a saltare chiaramente un pranzo a base di coccinella.Nel corso della sua vita, una coccinella può consumare fino a 5.000 afidi.
Quasi tutti i mangimi delle coccinelle sono insetti a corpo molle, di conseguenza questi insetti servono come predatori benefici dei parassiti delle piante.I giardinieri danno il benvenuto alle coccinelle a braccia aperte, sapendo che saranno loro a sgranocchiare i parassiti delle piante più prolifiche. Le coccinelle amano mangiare insetti scala, mosche bianche, acari e afidi. Come le larve, le coccinelle mangiano parassiti a centinaia. Una coccinella adulta e affamata può divorare 50 afidi al giorno.

Gianna Ferri ha detto...

I tuoi tre diamanti...

RobbyRoby ha detto...

ciao
buona giornata.
L'immagine è veramente molto bella.
Non saprei cosa può rappresentare.....le coccinelle rappresentano la fortuna e quindi dai buona fortuna a tutti.

katia ha detto...

una mamma che segue i suoi piccoli,anche se coccinelle la mamma è sempre la mamma! bellissima,un abbraccio

Lufantasygioie ha detto...

di sicuro c'entrano con la tua famiglia.
Baci

Dream's House di Antonella ha detto...

A me fanno pensare alla famiglia... sono così belle le coccinelle!!!
Un abbraccio Antonella

Ivana ha detto...

Nella foto si vede una mamma con i suoi 2 cuccioli. In alcune zone so che la coccinella viene paragonata alla cicogna che porta i bambini e quindi simbolo di fertilità e di conseguenza fortuna.
Mio figlio infatti è stato concepito a luglio.....ahahahahah!!!!
Ciao da Na'

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...