-

Image and video hosting by TinyPic

Amici che mi seguono

27 aprile 2014

il Papa buono....




Oggi verranno canonizzati papa Giovanni XXIII e papa Giovanni Paolo II..... 
due grandi uomini che hanno saputo avvicinare la chiesa a tutti.....

Entrambi molto amati, ma io ho una preferenza per il "papa buono"....

La sua paterna affabilità, la sua semplicità, e l’apparente ingenuità delle parole con cui esprimeva una serena fiducia, Giovanni XXIII è stato non soltanto un “papa buono”, ma un papa molto deciso e coraggioso, che univa alla bontà una grande sapienza profetica. 
Amato dai popoli di tutto il mondo, è stato un sacerdote missionario sia nella prima che nella seconda guerra mondiale, ed è stato un testimone esemplare del Vangelo. 


Il suo pontificato fu segnato da episodi indelebilmente registrati dalla memoria popolare, i suoi «fuori programma», talvolta strepitosamente coinvolgenti, riempirono quel vuoto di contatto con il popolo che le precedenti figure pontificie avevano accuratamente preservato. 
Per il primo Natale da papa visitò i bambini malati dell'ospedale romano Bambin Gesù, ove benedisse i piccoli, alcuni dei quali lo avevano scambiato per babbo Natale.
Il giorno di santo Stefano sempre del suo primo anno di pontificato, visitò i carcerati nella prigione romana di Regina Coeli, dicendo loro: «Non potete venire da me, così io vengo da voi...Dunque eccomi qua, sono venuto, m'avete visto; io ho fissato i miei occhi nei vostri, ho messo il cuor mio vicino al vostro cuore..la prima lettera che scriverete a casa deve portare la notizia che il papa è stato da voi e si impegna a pregare per i vostri familiari».


Uno dei più celebri discorsi di papa Giovanni, forse una delle allocuzioni in assoluto più celebri della storia della Chiesa, è quello che ormai si conosce come «Il discorso della luna» in occasione della serata di apertura del Concilio, 11 ottobre 1962, piazza San Pietro era gremita di fedeli. Chiamato a gran voce, decise di affacciarsi, per limitarsi a benedire i presenti. Poi pronunciò a braccio, un discorso semplice, dolce e poetico



Il suo doveva essere un pontificato di transizione, invece fu l'inizio del cambiamento del rapporto tra la chiesa ed il popolo.......in meno di cinque anni di pontificato Giovanni XXIII riuscì ad avviare il rinnovato impulso evangelizzatore della chiesa.....




23 aprile 2014

braccialetti alcantara....


All'ultima fiera Creattiva di Bergamo, Elena ha comprato del cordino in alcantara 
e ha realizzato questi braccialetti aggiungendo particolari in metallo e strass.........




21 aprile 2014

pagina mutevole.....festa della mamma


Pagina mutevole aggiornata per la prossima festa della mamma....
Quindi da oggi fino al 11 maggio 



19 aprile 2014

Buona Pasqua 2014




A te che ci regali un sorriso
A te che ci sei vicino 
A te che segui il blog
A te che cerchi la pace
A te che sei nel nostro cuore
A tutti voi che passate da qui.........
Con affetto vi auguriamo una serena Pasqua
Andreina - Elena




14 aprile 2014

biscotti cuori e stelle....



Questi biscotti fatti da Elena sono buoni da mangiare e belli da vedere.......

250 g farina - lievito 1 cucchiaino - zucchero 100 g - 1 bustina vanillina - 1 uovo - burro 125 g - scorza di ½ limone -  marmellata - nutella - zucchero a velo (facoltativo)

Far ammorbidire il burro e aggiungere tutti gli ingredienti,  lavorare fino ad ottenere un impasto morbido metterlo in frigor avvolto nella pellicola per mezzora.
Tirare la sfoglia - fare dei cuori e delle stelle come nella foto sopra.
Cuocerli nel forno a 180° per 10 /15 minuti.


Farli raffreddare e ricoprire con marmellata o nutella il biscotto intero , poi appoggiare sopra il biscotto aperto
Spolverare con zucchero a velo....




08 aprile 2014

sciarpa - collo challah infinity....


Girovagando su internet ho visto una sciarpa (challah infinity scarf) che mi ha colpito.... 
Ho provato a cercare il pattern, ma c'è solo a pagamento, allora mi sono detta... 
"possibile che non riesco a farla guardando la foto???"
questa è la foto che ho visto su internet...........

Me la sono studiata un pochino ed  eccovi la mia sciarpa-collo challah infinity....
Realizzata a maglia con filato color panna...




06 aprile 2014

Grazie Lucia...


Grazie Lucia
che mi hai mandato questa tua bellissima creazione, 
per aver commentato un tuo post...


01 aprile 2014

uccelli scappati...


Elena ha preparato gli "uccelli scappati" un piatto tipico bergamasco...
E' un piatto della tradizione e la dizione "uccelli scappati" indica chiaramente un ripiego nel caso in cui l'esito della caccia non avesse dato i risultati sperati
 La ricetta ha alcune varianti ed Elena li ha fatti così....

Prendete delle fettine di lonza di maiale o fesa di tacchino, mettete su ogni fettina una fetta di mortadella, poi arrotolate e formate un involtino, avvolgete ogni involtino in una fetta di pancetta.
Infilate in uno spiedino  un involtino, un pezzo di salsiccia  (su ogni spiedino mettete 2 involtini e 3 pezzi di salsiccia) se volete tra un pezzo di carne e l'altro mettete una foglia di salvia. 
Quando gli spiedini saranno pronti sistemateli in un tegame largo, fateli rosolare nel burro con foglie di salvia e un rametto di rosmarino, quindi salate e pepate. 
Sfumate con un bicchiere di vino bianco  e continuate la cottura girandoli ogni tanto  per 20 minuti circa. 

Serviteli accompagnati da una buona polenta o da purè di patate....


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...